25 Segnali per Capire Se Sei sulla Strada Giusta

voglio cambiare vita

Tutti abbiamo quei giorni, settimane, mesi e qualcuno anche anni in cui ogni cosa ci sembra negativa, senza uno scopo e ci troviamo a ripetere a noi stessi “voglio cambiare vita!“.

Anche se ci sentiamo immersi in una spirale di solitudine, insicurezza e continuiamo giorno dopo giorno a sabotare noi stessi con gli stessi pensieri negativi e le stesse emozioni e comportamenti auto-distruttivi, nonostante la nostra vita sembri a un punto morto, ci sembra difficile, se non impossibile fare un cambiamento di rotta verso una vita migliore e più felice.

Ti è mai capitato di pensare: “Ecco ci risiamo, ho fatto lo stesso sbaglio di sempre” senza poi avere le energie per modificare il percorso?

Ti capita di ritrovarti in situazioni simili, mese dopo mese, anno dopo anno e di chiederti cosa c’è che non va in te?

E perchè sei di nuovo in una relazione instabile e insoddisfacente?

Perchè continui ad essere stressato?

Perchè ti sembra che le persone ti apprezzino meno di quello che vali?

Sono quasi sicura che almeno una volta ti sei fatto queste domande. Capita a tutti prima o poi.

Chiediti una cosa.. Sei proprio sicuro di essere allo stesso punto di una volta? Sei proprio sicuro che tutte quelle domande e critiche che ti poni corrispondano totalmente alla realtà? Spesso siamo molto meglio di quello che riconosciamo a noi stessi.

La tua vita è migliore di quella che credi che sia.

O potrebbe esserlo se spostassi di qualche grado l’angolazione da cui ti stai guardando.

A volte siamo cosí impegnati a pensare a quello che ancora non siamo e non abbiamo da dimenticarci di fermarci e apprezzare noi stessi per tutto ciò che già siamo.

Per ogni esperienza che hai vissuto e per come ne sei uscito. Per come hai gestito quel problema a lavoro. Per aver saputo aiutare un amico nonostante tu per primo stessi soffrendo.

Pensa per un attimo che stai davvero vivendo la tua vita in un modo assolutamente meraviglioso.

Vivere non è sempre semplice, ma può diventare facile e piacevole quando cominci a portare la tua attenzione sulle cose belle invece che su quelle negative.

Su quello che hai già raggiunto, invece che su quello che devi ancora raggiungere, come è spiegato nel post L’Atteggiamento ”Paradossale” in Cui Tutto Diventa Possibile! (ti consiglio davvero di leggerlo e soprattutto di fare l’esercizio pratico, ti stupirai di quanto cambierà la visione di te stesso!)

Ecco 25 segnali ti mostrano come la tua vita sia profondamente migliore di quello che era e di ciò che credi:

 

  • #1 Le tue relazioni sono meno complicate e più profonde di come erano un tempo.
  • #2 Potresti non avere tutti i soldi che desideri ma stai già vivendo una vita ricca.
  • #3 Non hai più paura di chiedere aiuto e supporto.
  • #4 Ti senti a casa nel posto in cui vivi.
  • #5 Il tuo sorriso è più sincero.
  • #6 Hai lasciato andare tante cose che non ti fanno stare bene.
  • #7 Ci sono momenti in cui apprezzi e ami profondamente la persona che vedi nello specchio.
  • #8 Ti critichi di meno e stai scegliendo consapevolmente pensieri positivi.
  • #9 Hai imparato che fallire e fare qualche passo indietro fa parte del tuo viaggio di crescita.
  • #10 Hai qualcuno su cui poter contare sempre. Hai qualcuno che farebbe di tutto per vederti sorridere.
  • #11 Ti senti dire spesso “ti voglio bene” e “grazie“. E sai dirli a tua volta.
  • #12 Hai accettato quello che non puoi cambiare e stai cambiando quello che non puoi accettare.
  • #13 Quando qualcosa non va, ti lamenti di meno e cerchi una soluzione.
  • #14 Non dai più la colpa di come sei ai tuoi genitori e li accetti per quello che sono.
  • #15 Hai smesso di prenderti troppo a cuore quello che gli altri pensano di te.
  • #16 Sai dare la priorità alle cose più significative per te.
  • #17 Sai gioire della felicità degli altri e celebrare i loro successi.
  • #18 Ti permetti di provare le emozioni che senti e sei a tuo agio nell’esprimerle.
  • #19 Stai coltivando le tue passioni. E stai imparando a goderti questo viaggio.
  • #20 Ti prendi meno sul serio. Sai ridere dei problemi della vita e lo fai sempre più spesso.
  • #21 Hai imparato a perdonare te stesso e chi ti ha ferito nel passato.
  • #22 Hai già raggiunto molti dei tuoi obiettivi anche se spesso te ne dimentichi.
  • #23 Sai che provare dolore è parte della vita ma sai anche uscire da esso al momento giusto.
  • #24 Sei consapevole che ogni mattina è un nuovo inizio e hai il potere di scegliere come viverla.
  • #25  Qual’è il segnale che stavi sottovalutando?

 

Scrivilo nei commenti qui sotto..Ispira e lasciati ispirare da ciò che ognuno di noi sta imparando nel meraviglioso viaggio della vita 🙂

Omnama Team

Omnama Team

Omnama è il nuovo portale per la tua crescita personale, seleziona solo risorse brillanti per aiutare a migliorare la tua vita a 360 gradi. Scegli il tema che più ti interessa dal nostro blog, o visita Omnama.it per visualizzare tutti programmi.

8 Commenti

  • Avatar Fabrizio says:

    Ho condiviso questo articolo con le persone a me vicine e ti ringrazio per averlo scritto. Dopo un periodo molto difficile della mia vita ho deciso di cambiare strada, cercare quello che non andava ma dentro di me, questa decisione mi ha portato ad iniziare un percorso di terapeutico e di consapevolezza. Dei 25 segnali non ne sto sottovalutando nessuno in particolare, magari alcune sfumature le devo “ricolorare”. In definitiva sono soddisfatto del mio percorso e ne sono grato, ho imparato che basta veramente poco a volte, cambiare atteggiamento nella quotidianità, affrontare le cose con uno spirito più leggero, circondandosi di persone positive.
    Grazie di nuovo per gli spunti di riflessione.

    • Grazie Fabrizio per aver condiviso con noi il percorso che stai facendo ed è vero, a volte sono proprio le piccole cose che sottovalutiamo a fare tutta la differenza. Un abbraccio di luce

  • Avatar luana says:

    Il segnale che stavo sottovalutando è proprio quello di rivedere il vissuto….rivedendolo,
    mettendo tutti i pezzi insieme, come in un mosaico, mi accorgo di quanta strada ho percorso, con relativi ostacoli (montagne) superati; ora quelli che si presentano sembrano sassolini che si possono spostare con un semplice gesto del piede! E’ anche vero che la mia età aiuta a rivedere le cose sotto una nuova luce e, ricordando le 5 frasi di Mandela, ho riscontrato che sono verità fondamentali, ma Lui è stato un GRANDE!
    Ho smesso da molti anni di colpevolizzare gli altri, perchè ho scoperto sulla mia pelle che siamo sempre noi gli artefici del nostro destino….con qualche variante che ci arriva dall’alto per testare a quale punto di maturità o evolizione siamo giunti.
    Grazie infinite per le riflessioni che ci porgete….vi auguro tutto il bene possibile!
    Namasté
    Luana

  • Bellissimo articolo, purtroppo non sono neanche a metà strada, rispetto solo i punti 1,3,6,9,12,13,14,15,16,19,23

    • Se chi comincia è a metà dell’opera, il punto in cui sei è ottimo 🙂 Congratulati con te stesso e celebra ogni punto che già rispetti.. sarà più facile raggiungerne altri! Un abbraccio di luce

  • Avatar antonella says:

    Grazie per avermi ricordato tutto cio’, stavo misurando la riuscita della mia mia vita osservando quella degli altri, mentre l unico metro di giudizio da tenere presente e’ se stessi, osservare chi e dove siamo in riferimento a chi e dove eravamo:-) grazie, cosi tutto torna in equilibrio

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato.