Vivere Bene? 3 Modi per Goderti la Vita Fino in Fondo

vivere bene

Innanzi tutto lascia che ti racconti una storia, una storia che ti parla di come si può vivere bene, anche con poco 🙂

“C’erano una volta tre anziani compagni di scuola che si ritrovarono dopo molto tempo. Ognuno cominciò a raccontare la propria vita.

Uno era diventato un importante uomo d’affari, un altro era un eminente studioso ed il terzo un giardiniere.

I tre uomini si scambiavano le impressioni sulla vita, arrivando alla conclusione che ogni giorno era un dono prezioso che ricevevano.

Giunsero così ad una bizzarra decisione:

“Impegniamoci a realizzare domani il desiderio più intenso che ci portiamo dentro.”

Ognuno confidò il proprio desiderio per l’indomani:

  • Il l’uomo d’affari disse: “lo voglio usare il mio prezioso servizio da tè di porcellana cinese e il mio magnifico cavallo per galoppare nella mia tenuta.
  • Lo studioso disse: “Io mi procurerò una tazza di cioccolata profumata e un libro antico pregiato da leggere seduto nella mia biblioteca.
  • Il giardiniere disse: “Io domani vorrei godermi una bella giornata di sole, ascoltando un ruscello di acqua gorgogliante e gli uccelli che cantano sugli alberi.

Proprio quella notte un forte terremoto scosse la regione.

L’uomo d’affari cercò la sua porcellana, ma la trovò in frantumi. Il suo cavallo era morto a seguito del crollo delle mura che aveva causato il terremoto.

Lo studioso non riuscì a bere la cioccolata né a leggere, perché nella sua casa non c’era più una tazza rimasta intatta e la sua biblioteca aveva preso fuoco.

Il giardiniere invece poté godersi il sole che scaldava il suo giardino, bere l’acqua fresca del ruscello, gli uccelli cantavano, come tutti gli altri giorni.”

La prima volta che ho letto questa storia ho pensato: ma come…finisce così?!

L’ho riletta una seconda volta e ho trovato molti spunti di riflessione:

3 Riflessioni Per Imparare a Vivere Bene

#1. Investi in esperienze

È importante aggiungere più vita agli anni, non più anni alla vita.

Anonimo

Sai qual è il regalo di compleanno che annualmente mi concedo?

Un’esperienza di crescita personale come un viaggio all’estero o un corso.

Pubblicità, social network, televisione… ci indicano cosa dovremmo possedere per sentirci felici.

Stare bene non è una questione di ricchezza materiale quanto piuttosto di ricchezza emotiva e spirituale.

Esperienze, e non cose. Ama le persone, non le cose. Usa le cose, non le persone e potrai segnare il cammino per esperienze che ti aiutano a vivere bene e a puntare sempre più in alto nella vita.

 

#2. Vivi adesso

Certamente avrai notato quanto i cani siano sempre incontrollabilmente felici.

E tu…hai mai sperimentato nella tua esistenza altrettanta felicità quotidiana?

Un amico un giorno mi disse: “Quanto vorrei svegliarmi e sentirmi appagato come il mio cane! Chissà qual è il suo segreto…”.

Il segreto è svelato: vivere bene, interamente, nel qui e ora in maniera totalmente presente a ciò che accade, lasciando andare passato e futuro.

Che si tratti di situazioni positive come di frangenti negativi, circoscrivi quanto accade all’istante preciso in cui lo vivi ed evita possa permeare altre situazioni.

Quello che mi ha sorpreso di più negli uomini dell’Occidente è che perdono la salute per fare i soldi e poi perdono i soldi per recuperare la salute.

Pensano tanto al futuro che dimenticano di vivere il presente in tale maniera che non riescono a vivere né il presente, né il futuro.

Vivono come se non dovessero morire mai e muoiono come se non avessero mai vissuto. Dalai Lama

 

#3. Godi delle cose semplici

Le cose migliori nella vita sono le più vicine: il respiro nelle narici, la luce nei tuoi occhi, i fiori ai tuoi piedi, gli incarichi nelle tue mani, il sentiero del bene proprio davanti a te.

Allora non cercare di afferrare le stelle, ma svolgi le semplici cose della vita come vengono, sicuro che le funzioni quotidiane e il pane quotidiano sono le cose più dolci della vita. Robert Louis Stevenson

Un ricordo della mia cara mamma risale a quando ci riunivamo attorno al tavolo della cucina per preparare delle meravigliose ciambelle di Carnevale.

Ricordo le sue carezze nel cuore della notte e i suoi abbracci colmi d’amore.

Vivi di cose semplici. Le cose vere delle vita non vanno cercate, vanno piuttosto “scoperte”.

La natura tende sempre ad agire nel modo più semplice…la vista di un cielo stellato…il sole brillante…il profumo del pane appena sfornato…

Sii semplice, vero, straordinario e felice.

Adesso tocca a te 🙂

Quali sono i tuoi segreti per vivere bene? Quale desiderio ti impegnerai a realizzare fin da subito?

Ti aspetto nei commenti più sotto!

 

P.S. Sai quali sono i fattori che impediscono alla maggioranza degli italiani di vivere bene?

Sono 2 e si chiamano Ansia e Stress. 

A soffrirne sono ben 6 milioni di italiani.

È davvero troppo, non credi?

Sì, è vero…siamo tutti sotto stress di questi tempi, e un po’ di ansia è normale, purché non diventi così forte da paralizzarti.

Questo è il motivo per cuoi ho deciso di lavorare alla nuova Masterclass gratuita di Omnama: Ritrova l’Equilibrio.

60 minuti di puro contenuto gratuito nel quale metteremo K.O. ansia e stress e scopriremo:

  • Strumenti pratici per riconoscere le nostre emozioni.
  • Come direzionare i nostri pensieri per cambiare le nostre reazioni.
  • Come acquisire la fiducia necessaria per vincere la paura.
  • Come affrontare con maggior serenità decisioni importanti.
  • Come superare con coraggio situazioni che ci mettono a disagio.
  • Come aumentare concentrazione e creatività nello studio e nel lavoro.
  • Tecniche specifiche per ridurre ansia e stress nella vita di ogni giorno.

Che aspetti! Prenota subito il tuo posto cliccando nel banner qui sotto!

vivere bene

 

 

Avatar

Daria Sessa

Daria ha conseguito il Diploma Internazionale ISNS di Master in Programmazione Neurolinguistica e Neuro-semantica presso l’Istituto Italiano di Neuro-semantica, è accreditata come Licensed Practitioner del metodo Insights Discovery®, è Facilitatrice del metodo Tutta Un’altra Vita® di Lucia Giovannini ed è facilitatrice e coach di Breathwork“Life Breath”.

Da sempre interessata alla valorizzazione e alla crescita del potenziale umano, per oltre 4 anni ha collaborato come coach team leader accanto a Lucia Giovannini e Nicola Riva in programmi di formazione specifici nel campo del coaching e dello sviluppo personale.

Lavora come Life Coach e Breath Coach in sessioni orientate alla valorizzazione e crescita delle risorse e potenzialità umane, offrendo strumenti strategici alla creazione di una vita colma di realizzazione, passione ed equilibrio.

Tiene seminari e training nell’ambito della comunicazione, gestione emozionale, relazione interpersonale, efficacia individuale.

Dinamica, positiva e affermativa, Daria fa del lavoro la propria passione, arricchendo di significato e alte intenzioni le sue personali competenze e capacità.

Guarda alla vita come occasione di continua crescita, evoluzione e miglioramento, valorizzando i meriti dell’eccellenza al di sopra dei limiti del perfezionismo.

Ha due figli, sua eterna fonte di insegnamento e ispirazione in ogni ambito della vita.

Visita il suo blog Dariablog.me.

Un Commento

  • Avatar Lea says:

    con passar del tempo, ho cominciato a notare che lo stesso libro può farmi l’impressine assolutamente diversa e l’effetto che fanno vari libri. non tanto tempo fa ho letto un libro, m che mi piaceva leggete da bambina, quel tempo mi sembrava molto divertente ed interessante. alcuni giorni fa stavo pulendo la casa e l’ho trovato, l’aperto e ho sorriso perche era molto curiosa ed infantile.
    tempo tutto mette ai propri posti

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato.