Come Riscrivere la Propria Storia con il Tantra [Parola di Psalm Isadora]

tantra

Una storia sulla forza dell’amore, della crescita e della straordinaria forza del Tantra.

Sono cresciuta in un ambiente molto repressivo e mi era stato insegnato che se avessi fatto qualcosa per attirare le attenzioni di un uomo e mi fosse successo qualcosa, sarebbe stata colpa mia.

Per questo, dopo aver sofferto pesanti abusi, mi chiusi in me stessa. Per anni ho rifiutato la possibilità di parlare dell’accaduto, di chiedere aiuto a qualcuno, o di sentirmi sicura. Ho passato anni in silenzio, urlando senza voce dentro di me, perché non sapevo come chiedere aiuto e pensavo che fosse stata colpa mia e mi fossi cercata quel trattamento. C’è stato un periodo della mia vita in cui mi chiedevo: “Perché è successo proprio a me? È colpa degli altri, della società”.  

Poi la mia voce si è fatta sentire e mi sono detta: “Non puoi stare lì ad aspettare che qualcuno ti salvi, devi essere tu a volere questo cambiamento dentro di te, a volere guarire e cancellare la vergogna“.

Così inizia la storia di Psalm Isadora, la più grande esperta al mondo di Tantra.

Una donna che ha fatto la sua scelta.

Invece che restare vittima delle circostanze e incolpare il mondo esterno per quello che ha subito, ha deciso di prendere in mano la situazione.

D’altronde solo noi abbiamo il potere di trasformare la nostra vita e nessun altro, se non lei stessa, avrebbe potuto cambiare la sua storia.

Abbiamo un bambino, dentro, che non ha mai ricevuto tutto l’amore e l’apprezzamento che meritava.

Ma non siamo più dei bambini.

Non possiamo tornare indietro e aggiustare il passato, ma possiamo prenderci la responsabilità di guarirci adesso concedendoci l’amore e l’apprezzamento che un tempo desideravamo così tanto.

In questo modo possiamo risanare il nostro bambino interiore.

E non è mai troppo tardi per dare a noi stessi l’amore che meritiamo e che abbiamo sempre sognato ricevere.

L’unico modo per evitare la sofferenza è riscrivere la propria storia.

Solo quando tiri fuori la tua voce e scegli di amarti, diventi un vero eroe.

Psalm ha deciso di riscrivere la sua storia attraverso il Tantra.

Sì è messa in ascolto di quella voce interiore che le diceva di fare yoga, e senza farsi troppe domande, ha seguito quella voce.  

La stessa voce che l’ha portata in India dove ha scoperto il Tantra e dove ha cominciato il suo cammino verso la luce, prima di diventare un canale di guarigione per migliaia di persone in tutto il mondo.  

Ascolta la sua storia in questo breve video:

Non trovi anche tu che sia una donna incredibile?

Una di quelle Donne che non scendono a compromessi sui propri valori, una Donna senza se, senza ma.

Oltre e nonostante tutto.

Perché lo sai, dicono che solo nuotando contro corrente si arriva alla fonte e questo è quello che Psalm ha fatto, portando il suo straordinario messaggio di luce in ogni parte del mondo.

Psalm ha deciso di dedicare la sua esistenza al risveglio ed alla riscoperta del potere interiore che giace dentro ciascuno di noi.

Il suo messaggio si rivolge in particolare verso tutti coloro che sono stati vittima di vergogna, senso di colpa, traumi e credenze negative riguardo la sessualità.

Ma non solo. Il Tantra è una disciplina millenaria con più di 5000 anni di storia adatta a tutti coloro che vogliono risvegliare il proprio potenziale erotico e non solo.

Nel suo viaggio di conoscenza del Tantra, Psalm ha scoperto che i traumi del passato restano intrappolati nel corpo anche per tantissimi anni.

Grazie al Tantra possiamo però dissolverli e lasciarli andare.

Oggi Psalm non è più con noi purtroppo, ma il suo straordinario messaggio vive ben oltre lei.

Insieme alla sua famiglia abbiamo deciso di onorare il dono che ci ha regalato ed esaudire il suo più grande desiderio: portare il suo messaggio in Italia per diffondere la luce del cambiamento a più persone possibili.

P.S. Desideri approfondire l’antica disciplina del Tantra?

Non perderti l’episodio che Psalm Isadora ha girato in esclusiva per La Svolta School, la prima scuola di Crescita Personale d’Italia.

Clicca su questo link per accedere al training esclusivo.

episodio della Svolta School sul Tantra con Psalm Isadora

Avatar

Eni Selfo

Eni, community manager di Omnama, ama essere un "ponte" di connessioni autentiche, profonde ed empatiche verso se stessi e verso il mondo. Dopo aver vissuto in 4 paesi, oggi Eni vive tra il Brasile e l'Italia, dedicandosi alla sue grandi passioni: la crescita personale, l'empowerment femminile ed i diritti delle minoranze. Laureata in Relazioni Internazionali, oggi lavora per creare comunità online con chi è pronto a trasformare il mondo, partendo da se stesso.

6 Commenti

  • Avatar paola says:

    E’ molto commovente questa storia vera, di questa ragazza che non riuscire ad esprimere le proprie emozioni. Infatti dopo anni di pienamente sconforto interiore per quello le è successo,lei ha avuto il coraggio di risollevarsi. Ti ringrazio tantissimo Cecilia per quello che mi hai fatto ascoltare edun abbraccio fortissimo!!!!

    • Psalm ha vissuto traumi che pochi essere umani riuscirebbero a superare nel corso di una vita. In questo video da cui é nato il post lei racconta dei decenni di abusi che ha subito dal padre fin da bambina e, come saprai anche dall’episodio, il tutto é avvenuto in una comunità ultra religiosa che per le aveva insegnato che lo stupro é sempre colpa della donna. Non oso nemmeno immaginare il trauma profondo che questo possa causare, non è solo lo stupro ma le credenze religiose che per anni e anni non le hanno permesso di chiedere aiuto.

  • Avatar Ester says:

    Ho BISOGNO di fare una domanda, non ha nessuna venatura critica o giudicante, è un reale e sincero bisogno di creare coerenza: su internet viene detto che Psalm si è suicidata.
    Alla luce di tutto ciò che essa menziona nei video, questo evento non riesco a incastrarlo coerentemente…
    Ho ipotizzato, pur di trovare tale coerenza, che forse Psalm ha fatto un patto con sè stessa tanti anni fa, una sorte di voto o promessa, in cui nel momento in cui fosse riuscita a raggiungere la sua missione sulla Terra, l’avrebbe poi lasciata.
    Ma.. se è in vostro possesso una qualche informazione reale che possa aiutare me e credo molti altri a creare coerenza, perfavore penso che va consegnata a noi già fragili creature alla ricerca di mentori e percorsi.
    Grazie con tutti i buoni motivi e sincerità del mondo.

    • Sapevamo che i messaggi di disagio sarebbero arrivati numerosi e ti ringrazio se hai scelto di aprirti e dare voce a tutti i tuoi dubbi.

      Ti ringrazio perché ci hai dato l’opportunità di ricordare che NESSUNO, nemmeno i leader più illuminati sono immuni dall’oscurità.

      Rimaniamo fragili nella nostra umanità, non importa quale sia il nostro titolo.

      Ci dimentichiamo che ogni luce ha la sua ombra. E più forte è la luce, più forte è l’ombra. Una non può esistere senza l’altra.

  • Avatar Laura says:

    Mi chiedo perché è morta suicida
    Se era riuscita a guarire
    Dalle sue ferite?
    Sono molto dispiaciuta

    • Non sapremo mai cos’è successo. Sappiamo solo che lo sforzo immenso di essere un canale di cura per migliaia di persone ha avuto degli effetti inaspettati su Psalm, che l’hanno portata a prendere questa scelta.

      Prima di andarsene Psalm ha detto di sentire di aver completato la sua mission su questa terra.

      Ricordiamoci che anche nella sua scelta di passare ad un’altra dimensione, Psalm ci ha lasciato un regalo. In molti stanno scoprendo solo ora il suo messaggio e noi possiamo onorare la sua vita continuando a condividere gli insegnamenti che hanno già aiutato così tante persone.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato.