La Storia Destinata a Cambiare Milioni di Vite

Superare i propri limiti: quanto significato è racchiuso in queste 4 parole…

Ti sei mai chiesto perché alcune persone sono estremamente brillanti e riescono ad ottenere tutto dalla vita mentre altre sembrano destinate a continui fallimenti?

Potresti pensare che è tutta una questione di fortuna o  che magari è soltanto dovuto al destino.

La verità è che la fortuna o il destino non hanno niente a che fare con quello che capita nella tua vita. La chiave sta nel superare i propri limiti.

In passato, numerosi studi hanno cercato di individuare le caratteristiche che accomunano le persone di successo.

Anche se ci sono differenti teorie a riguardo, su un punto la maggior parte degli studiosi concorda: il modo in cui parli con te stesso influenza seriamente la realtà’ che ti circonda.

Parafrasando una famosa frase di Eckhart Tolle potremmo dire che la mente è uno strumento eccezionale se utilizzata nel modo giusto ma se usata nel modo sbagliato potrebbe produrre effetti devastanti. —

Purtroppo, come è stato spesso dimostrato, nella stragrande maggioranza dei casi siamo proprio noi i nemici di noi stessi, perché siamo noi la persona che si impedisce di superare i propri limiti.

Difficile a credersi ma è proprio così!

Infatti, siamo vittime inconsapevoli di un sistema di convinzioni limitanti che inizia quando siamo bambini e continua per il resto della nostra vita.

Se non prendi consapevolezza di queste limitazioni e non lavori per rimuoverle dalle tue convinzioni, sei anche tu destinato a vivere incatenato a questi limiti.

Meriti molto di più di questo e puoi finalmente spezzare queste catene e far esplodere tutto il tuo potenziale.

Per farti capire meglio di cosa sto parlando voglio raccontarti una storia che racchiude un profondo significato.

Superare i Propri Limiti È Possibile, Scoprilo con la Storia del Grillo

È la storia di un grillo che fin dalla nascita fu intrappolato in un barattolo.

Il grillo, come tutti i grilli, amava saltare.

Spendeva tutto il giorno saltando e saltando ed ogni giorno cercava di saltare più in alto rispetto al giorno precedente.

Un giorno il grillo con suo grande stupore raggiunse addirittura il tappo che chiudeva il barattolo e si sentì profondamente realizzato e fiero di sè.

Finalmente tutto quel tempo speso ad allenarsi aveva dato i suoi frutti!

Comunque, con il passare dei giorni raggiungere il tappo diventò sempre più facile. Il grillo ormai non provava più alcuna emozione nel farlo.

Ad ogni salto il grillo era in grado di raggiungere il tappo del barattolo e quello che all’inizio l’aveva tanto motivato, adesso non sembrava essere così eccezionale.

Anche la persona che l’aveva inizialmente imprigionato nel barattolo non si divertiva più a vedere il grillo saltare. Ormai era noioso e ripetitivo.

Così, un bel giorno, decise di liberare il grillo in un meraviglioso giardino.

Ma quello che accadde fu incredibile.

Dopo tutto quel tempo speso nel barattolo, il grillo aveva preso come riferimento il tappo come il limite massimo che poteva raggiungere saltando.

Anche quando il tappo non c’era più, il grillo continuava a saltare alla stessa altezza, non riuscendo così a saltare fuori dal barattolo per raggiungere finalmente quel meraviglioso giardino che lo stava aspettando.

Quello che ha fatto il grillo è stato porsi dei limiti basati su le sue passate esperienze.

Questo è quello che purtroppo fanno molti di noi e il rischio  è di vivere una vita mediocre che non ti permetterà mai di esprimere il tuo potenziale.

Quindi come fare per liberarti delle tue limitazioni?

La prima cosa da fare per superare i propri limiti è identificarli.

-Prendi un foglio bianco e dividilo in tre colonne. Nella prima colonna scriverai quello che pensi stia limitando il tuo potenziale.

-Nella seconda colonna scrivi come vorresti affrontare quella determinata situazione.

-Nell’ultima colonna scrivi i cambiamenti da apportare al tuo comportamento per raggiungere quei risultati.

-Una volta che questo ti è chiaro, cerca un posto confortevole nel quale puoi rilassarti.

-Chiudi gli occhi e focalizza la tua attenzione sul tuo respiro. Cerca di fare respiri profondi ma senza esagerare. Dopo qualche minuto dovresti iniziare a sentire una sensazione profusa di benessere.

Adesso, immagina una situazione in cui hai raggiunto qualcosa che inizialmente pensavi fosse impossibile.

Sono sicuro che ti sarà già capitato.

Ricorda quella situazione e rivivila concentrandoti sulle emozioni che hai provato. Registra queste emozioni nella tua memoria e utilizzale per associarla alle nuove immagini di te nel momento in cui raggiungerai il prossimo obiettivo che ti sei prefissato.

Puoi ripetere questo processo di visualizzazione tutte le volte che lo ritieni opportuno e questo ti permetterà di migliorare tutti gli altri aspetti della tua vita che ancora non ti soddisfano.

Ricapitolando:

Tutti siamo vittime di auto-limitazioni. Il primo passo per liberarcene è individuarle e offrire un’alternativa al nostro subconscio. Per farlo utilizza l’esercizio delle 3 colonne sul foglio bianco:

    • Prendi un foglio e dividilo in 3 colonne
    • Nella prima colonna individua le tue limitazioni
    • Nella seconda colonna scrivi quella che vorresti fosse la tua risposta a quella determinata situazione
    • Nell’ultima colonna scrivi i cambiamenti che dovresti apportare al tuo comportamento per raggiungere quei risultati
    • Rilassati e ricorda una situazione in cui hai superato delle limitazioni che ti eri posto e focalizzati sull’immensa soddisfazione che hai provato in quel momento
    • Usa queste emozioni per rafforzare le visualizzazioni che creerai in futuro per cambiare le tue presenti limitazioni

Man mano che andrai avanti con la meditazione ti accorgerai di quali incredibili miglioramenti si manifesteranno nella tua vita.

Sviluppando un corretto dialogo interiore e attraverso tecniche di rilassamento e visualizzazione, sarai in grado di trasformare radicalmente la realtà che ti circonda.

Se ancora ti stai chiedendo quale sia il momento migliore per saltare fuori dal tuo barattolo e goderti le meraviglie che si nascondono nel giardino li fuori, la risposta è ADESSO!

Sei riuscito ad individuare i tappi che ti impediscono di saltare fuori dal barattolo?

Lascia un commento condividendo il tuo salto più bello!

P.S. Ti va di saltare ancora più in alto, verso la vita che hai sempre desiderato?

Ti invito a scoprire La Svolta School: la prima scuola di Crescita Personale dove puoi imparare dai milgiori coach italiani e internazionali, con il supporto di una tribù di persone brillanti che hanno il tuo stesso scopo nella vita.

Scoprila subito qui e inizia a vivere la vita alle TUE regole.

Avatar

Silvia Poggiaspalla

Silvia Poggiaspalla è laureata in lettere e filosofia. Fin da giovanissima la sua grande passione è l’esplorazione dell’animo umano, passione che si traduce in anni di studi e ricerche sullo sviluppo e la crescita personale.

Insegna Yoga, adora l’alimentazione naturale e diffonde stili di vita salutari e consapevoli attraverso il web.

La grande passione per la vita e per il web si concretizza ogni giorno nel suo lavoro di blogger e si sposa perfettamente con la scelta di vivere in un piccolo paese in collina, in prossimità dei boschi, dove coltiva un orto e impara ogni giorno dalla natura, la sua unica vera insegnante.

La cosa che la rende in assoluto più felice?

Conoscere, imparare e condividere con gli altri le sue conoscenze.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato.