Schemi Mentali Negativi: Mettiamoli KO con l’Aiuto di Lili Hills

schemi mentali negativi

Cambiare gli schemi mentali negativi e sostituirli con altri di nuovi, positivi e potenzianti.

Questo è ciò che ci ha insegnato Lili Hills nel corso dell’episodio che l’ha vista protagonista alla Svolta School, la prima scuola di Crescita Personale d’Italia.

Ma prima di parlarne lascia che ti presenti Lili, così potrai capire che donna straordinaria è la nostra docente del mese.

Elizabeth “Lily” Hills è autrice di bestseller, nota speaker, imprenditrice e trainer ricercatissima. 

Esperta in psicologia alimentare, è CEO di Peaceful Planet, una delle prime compagnie al mondo ad affrontare il problema del dimagrimento da un punto di vista mentale. 

Oltre ad aiutare le persone che soffrono di dipendenza di cibo, la missione della sua azienda è quello di far fronte all’epidemia dell’obesità attraverso corsi di formazione mirati a modificare gli schemi mentali negativi verso il cibo in modo naturale, piacevole e permanente.

Il suo Bestseller su Amazon The Body Love Manual- How to Love the Body You Have As You Create the Body You Want,  è stato definito un lavoro di importanza monumentale oltre ad aver vinto il primo premio nella  categoria “Salute e Diete” nella rassegna USA Book News Best Book.

Lily è anche coautrice di A Feminine Manifesta – Love Yourself Change the World (Il Manifesto Femminile – Amare se stessi per cambiare il mondo) un libro rivoluzionario che parla di potere femminile e suggerisce alle donne di sviluppare il proprio potenziale e unirsi per creare un mondo migliore.

Lili Hills ci ha aiutato a capire come sostituire gli schemi mentali negativi con altri di nuovi e potenzianti, raccontandoci la sua esperienza personale e affrontando l’argomento attraverso 5 diverse ‘storie’.

Schemi Mentali Negativi

Secondo Lili, i nostri schemi mentali possono creare dipendenza.

Nessuno vuole avere pensieri che lo rendono triste.

Il problema è che di fronte a situazioni dolorose o difficili, si creano nella nostra mente dei percorsi neuronali che nel tempo diventano grandi come “autostrade”.

Lo scopo è uscire da queste autostrade della nostra vita, per imboccare più rilassanti percorsi di campagna.

Molto del nostro stress è superfluo e questo non ci viene mai insegnato quando siamo giovani. 

Se ce lo dicessero, potremmo sviluppare le giuste capacità per vivere felici e soddisfatti, la maggior parte del tempo.

Le sfide della vita costruiscono il nostro carattere ma ognuno di noi ha la possibilità di essere immensamente felice ogni giorno della sua esistenza.

Dobbiamo solo scoprire come abbassare il volume della voce del coinquilino rumoroso che vive nella nostra mente.

Solo allora potremo vivere in modo nuovo.

Schemi Limitanti: il Pensiero Selvaggio

Per riuscirci Lili ha creato un modello che l’ha aiutata a sbarazzarsi di quelle ‘storie’ che non le servivano, e le avevano rubato anni della vita e che non voleva rubassero anche anni della vita degli altri.

La storia riguarda la cosiddetta mente selvaggia”quella su cui non abbiamo alcun controllo.

La chiameremo Storia Uno.

La mente selvaggia ha molte sfaccettature e per comprenderle possiamo metterla a confronto con la così detta mente addomesticata. 

La mente selvaggia è la parte che ci rende preoccupati per il futuro, che ci fa avere rimpianti sul nostro passato.

È la parte che ci fa giudicare ingiustamente noi stessi e le altre persone e che non ci fa accettare la realtà delle cose, negando l’evidenza.

Questo ci rende costantemente frustrati. 

È importante quindi fare pace con ciò che è, così da aprire le porte a nuove soluzioni per tutti i nostri problemi.

Quindi pensiamo al pensiero selvaggio come ad un fastidioso coinquilino nella nostra testa, un compagno che continua a darci pessimi consigli.

È una voce difficile da dominare, soprattutto all’inizio, perché c’è un fondo di verità in quello che ci dice.

Il traffico ti farà fare tardi, è vero, ma potrebbe anche farti incontrare qualcuno che non vedevi da tempo, oppure farti venire in mente un’idea mentre sei lì in attesa che si sblocchi, giusto? 

Ci sono così tante angolazioni per la stessa storia, ma noi ci limitiamo ad ascoltarne sempre solo uno.

Quello meno utile.

Le ricerche ci dicono che abbiamo dai 30,000 ai 60,000 pensieri al giorno e il 90-95% di questi pensieri sono ripetuti.

E se è la nostra mente selvaggia a guidarli, ecco che nascono disagio e depressione.

Ci sentiamo intrappolati in un circuito di pensieri dal quale non possiamo uscire.

Dobbiamo imparare ad abbassare il volume del pensiero selvaggio, perché ogni volta che gli diamo ascolto veniamo travolti dalla negatività e da tutti i sintomi fisici ad essa legati. 

Quindi, esiste un modo per uscirne?

Assolutamente sì. Dobbiamo imparare ad “installare” nel nostro “disco rigido” dei nuovi “software”.

Consideriamo la mente come fosse un disco rigido e gli schemi mentali come fossero il software.

Possiamo disinstallare ogni schema mentale che non ci piace. Dobbiamo fare un sforzo per diventare familiari con quegli schemi così da poterli cancellare immediatamente.

Questa è la chiave.

Dopo averci spiegato cos’è il Pensiero Selvaggio, Lili Hills ci ha raccontato altre 4 storie potenzianti sulla mente e sulla sua capacità di trasformare gli schemi negativi in altri di nuovi e positivi.

Ascoltane un assaggio dalle sue parole:

Lili Hills è un vero concentrato di energia e positività, come lo straordinario episodio che ha girato in esclusiva con Cecilia Sardeo per la Svolta School.

Eccone i punti salienti:

  • La Storia di Lily Hills;
  • Storia 1: La Mente Selvaggia;
  • Storia 2: La Mente Addomesticata;
  • Storia 3: Il Sè Interiore;
  • Storia 4: La Relazione Con il Sè Superiore;
  • Storia 5: Il Nostro Scopo in Questo Universo;
  • Come sostituire gli schemi mentali negativi con altri di positivi e potenzianti.
  • E moltissimo altro ancora.

P.S. Riconoscere gli schemi mentali negativi è un grande passo, così come superare le paure che ne sono molto spesso il risultato.

Per questo oggi voglio invitarti ad un evento gratuito straordinario, che vede riuniti tre fra i docenti più acclamati della Svolta School, la prima e più innovativa scuola di Crescita Personale d’Italia: Daria Sessa, Olga Chiaia e Alberto Simone.

Ecco il tuo invito personale alla Masterclass Gratuita #LaMiaSvolta con la guida della nostra fondatrice Cecilia Sardeo.

Accedi da qui ti aspetta una lezione gratuita di immenso valore.

La Mia Svolta Masterclass
Omnama Team

Omnama Team

Omnama è il nuovo portale per la tua crescita personale, seleziona solo risorse brillanti per aiutare a migliorare la tua vita a 360 gradi. Scegli il tema che più ti interessa dal nostro blog, o visita Omnama.it per visualizzare tutti programmi.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato.