Il Segreto Per Una Relazione Che Funziona

Immagina di avere tutti i soldi che desideri, il lavoro più bello del mondo, la casa dei tuoi sogni, ogni sorta di bene materiale … ma nessuno con cui gioire e condividere i tuoi successi.

Non credi anche tu che tutto perderebbe di senso?

Le relazioni con gli altri sono fondamentali per il benessere psichico di ciascun essere umano, e che ti piaccia oppure no, gli altri, sono una presenza determinante della tua vita.

Se ci rifletti ti accorgerai che le relazioni occupano uno spazio importantissimo in ogni tua giornata: in famiglia, con gli amici, con i colleghi, i clienti, il capo, ma anche con le persone che incontri per strada o sull’autobus, e naturalmente con il partner, se ne hai uno.

La vita è molto più interessante ed entusiasmante quando le relazioni sono profonde, autentiche e genuine, ed è un po’ come avere una marcia in più.

Ecco solo alcuni dei vantaggi di avere relazioni sane e autentiche:

  • Qualità della vita migliore grazie a stati d’animo positivi
  • Energia e motivazione sufficienti per lanciarti in nuove sfide e nuove avventure
  • Carisma e leadership personale più forti
  • La strada verso la realizzazione dei tuoi sogni sempre più in discesa
  • Avere sempre intorno a te persone che ti amano e ti stimano per quello che sei davvero
  • Esprimerti liberamente e riuscire a far comprendere ed accettare le tue idee

Insomma, per farla breve, la qualità delle tue relazioni determina in gran parte la qualità della tua vita.

Nonostante questo, le persone che possono dirsi completamente soddisfatte della loro vita di coppia, del rapporto con i genitori, i parenti o gli amici o con i colleghi, sono davvero poche.

Costruire rapporti solidi e duraturi sembra sempre più difficile e, purtroppo, i problemi di coppia e i litigi sono all’ordine del giorno per molte persone.

Il problema vero è che quando hai una relazione difficile e tesa con qualcuno non è solo il rapporto con questa persona ad essere compromesso, ma le conseguenze negative toccano ogni aspetto della vita di entrambi.

E’ un prezzo troppo alto da pagare, non credi?

Ora la domanda che sorge spontanea è: esiste un modo per avere relazioni serene, profonde e autentiche con il partner, gli amici e i familiari?

All’inizio degli anni ‘70 la coppia di psicologi e psicoterapeuti Hal e Sidra Stone si è posta la stessa domanda dando il via ad una ricerca congiunta che li ha visti insieme come ricercatori e come partners.

Insieme hanno sviluppato un vero e proprio metodo per migliorare le relazioni umane, conosciuto ormai in tutto il mondo come Voice Dialogue o Dialogo delle Voci, che rientra all’interno di un completo sistema teorico chiamato la Psicologia dei Sé.

Questo metodo continua ancora oggi a svilupparsi e migliorarsi e, grazie alla sua dimostrata efficacia ,viene ormai utilizzato in tutto il mondo a livello individuale per promuovere la crescita personale e a livello professionale nei campi della psicoterapia, del counseling, del coaching personale, nel lavoro sul corpo, e nella consulenza ad aziende ed organizzazioni.

[message_box title=”” color=”blue”]

Cos’è Esattamente il Voice Dialogue?

E’ una teoria psicologica secondo la quale la personalità di ognuno di noi non è un’ entità unica ed immutabile ma consiste in varie sub-personalità o Sé, allo stesso modo in cui un diamante che possiede tante sfaccettature.

Secondo questa teoria quando un bambino nasce è paragonabile ad una massa di potenziale enorme, composto da tantissimi Sé. Poi a seconda delle esperienze che vivrà alcuni Sé diventeranno primari, mentre altri verranno accantonati andando a costituire la parte dei Sé rinnegati.

I Sé primari sono quelli con i quali ci identifichiamo e che ci rappresentano nel mondo, mentre quelli rinnegati costituiscono una sorte di potenziale nascosto.

Quando entriamo in relazione con qualcun’ altro utilizziamo quindi solo una piccola parte dei nostri Sé e ciò implica che i comportamenti che mettiamo in atto sono limitati e stereotipati.

In altre parole scivoliamo facilmente in quei comportamenti automatici, che Hal e Sidra Stone hanno definito “dinamiche di vincolo“.

Il Voice Dialogue è quindi una tecnica particolarmente sofisticata che consente ai nostri Sé rinnegati di esprimersi liberamente, in modo che il nostro Io acquisti consapevolezza della loro esistenza e li trasformi da potenziali sabotatori in potenti alleati del nostro benessere.

In altre parole significa liberare il potenziale che vive in noi ma che non ha mai avuto la possibilità di esprimersi.

[/message_box]

L’Ego Consapevole

L’esplorazione dei Sé non costituisce l’unico scopo del Voice Dialogue che, usato solo in tal senso, non esplicherebbe tutte le sue potenzialità.

Il Voice Dialogue mira a sviluppare l’Ego consapevole che c’è all’interno di ognuno di noi.

Ogni volta che diamo voce ad una sub personalità alimentiamo il nostro ego consapevole.

Si tratta di un processo che porta molti benefici in termini di consapevolezza e sviluppo della coscienza, e soprattutto consente un ventaglio molto più ampio di scelte e di comportamenti possibili.

Sviluppare il tuo ego consapevole ti aiuta a:

  • Vivere relazioni in modo consapevole anziché in maniera automatica
  • Sciogliere quei legami inconsci che limitano la tua auto-realizzazione personale
  • Imparare ad amare ed essere amato pienamente
  • Vivere le relazioni come dei veri e propri strumenti di crescita che ti aiutano a conoscerti meglio e a vivere la vita con più intensità.

Il Voice Dialogue rappresenta un mezzo straordinario per:

  • Comprendere le leggi psichiche che governano le relazioni, in particolare le relazioni di coppia.
  • Riconoscere gli schemi agiti modo automatico
  • Sciogliere i nodi dei conflitti o del non detto con efficacia e rapidità.

Anche Osho, filosofo e maestro spirituale indiano del secolo scorso, sosteneva che in ognuno di noi c’è un diamante di inestimabile valore, solo che è sepolto in strati di roccia e fango.

Quando viviamo in relazione con un altro essere umano, le nostre differenze ci portano a delle frizioni a volte anche molto dolorose.

Ma non è forse anche un’ ottima maniera per sbriciolare la roccia a fare emergere il prezioso diamante?

Ti piacerebbe conoscere il segreto per migliorare le tue relazioni umane, affettive e sociali, disinnescando gli autosabotaggi inconsci che stanno limitando la tua piena autorealizzazione?

Vorresti conoscere delle tecniche semplici ed efficaci per disinnescare gli autosabotaggi inconsci e vivere senza più giudicare, litigare e rimproverare nessuno?

Se hai risposto sì abbiamo una sorpresa per te 🙂

 

 

Per scoprire di cosa si tratta clicca qui >>>

 

[message_box title=”” color=”yellow”]

…Scoprirai come affrontare e gestire le dinamiche di vincolo grazie a un esclusivo Audio Corso preparato apposta per la Community Omnama da Leonardo e Viviana, i fondatori dell’Associazione Culturale I FEEL GOOD®

Ascoltandolo (o leggendo comodamente la trascrizione in pdf) non solo si capisce perché ciò che ci attrae nel partner o nell’amico del cuore è anche ciò che a lungo andare mette in crisi la relazione, ma anche e soprattutto come agire a livello pratico per comprendere e disinnescare queste bombe ad orologeria relazionali.

Un must se vuoi capire come fare funzionare i rapporti umani, sviluppato con il consueto stile frizzante, pratico e diretto.

 

Per tutti i dettagli clicca qui>>>

 

[/message_box]

Silvia Poggiaspalla

Silvia Poggiaspalla è laureata in lettere e filosofia. Fin da giovanissima la sua grande passione è l’esplorazione dell’animo umano, passione che si traduce in anni di studi e ricerche sullo sviluppo e la crescita personale.

Insegna Yoga, adora l’alimentazione naturale e diffonde stili di vita salutari e consapevoli attraverso il web.

La grande passione per la vita e per il web si concretizza ogni giorno nel suo lavoro di blogger e si sposa perfettamente con la scelta di vivere in un piccolo paese in collina, in prossimità dei boschi, dove coltiva un orto e impara ogni giorno dalla natura, la sua unica vera insegnante.

La cosa che la rende in assoluto più felice?

Conoscere, imparare e condividere con gli altri le sue conoscenze.

2 Commenti

  • gusma67@hotmail.com' Andrea says:

    Carissima, non è da molto che ti seguo ma ogni giorno scopro quanto siano in sintonia le cose che proponi con quello che sto sperimentando in questi momenti. Se i due psicoterapeuti hanno iniziato negli anni 70 a sviluppare la loro ricerca, un americano molti anni prima (su indicazione dell’allora presidente Harry Truman) iniziò una ricerca molto approfondita sul cervello umano. Da quella ricerca, è nato uno strumento scientifico su cui si basano molte delle attuali “filosofie” ma che ha una valenza stratosferica. Tutto quello che oggi stiamo sperimentando come “crescita personale”, in realtà si basa su un semplice aspetto: quale è il mio temperamento? Ma se non lo conosco, qualsiasi strumento mi venga proposto potrebbe portare a risultati disastrosi. Perché se due persone fanno la stessa cosa, non la faranno mai uguale, perché ognuno è un individuo speciale e come tale ha delle particolarità che altri non anno. Se mi conosco, posso sfruttare al meglio le mie potenzialità e migliorare le mie debolezze, ma devo partire SEMPRE dalla conoscenza di me stesso.

    • Omnama Team says:

      Ciao Andrea, grazie per il tuo prezioso contributo. Sono d’accordo con te, la conoscenza di sé stessi è la base per sfruttare al meglio le proprie potenzialità e migliorare i propri punti deboli. Ti auguro una giornata meravigliosa e continua a seguirci 🙂

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato.