8 Frasi Per Cominciare A Meditare Come Monaco Buddista

frasi buddiste

Le frasi buddiste sono di grande ispirazione per chi vuole imparare a meditare e desidera addentrarsi più profondamente in questa straordinaria pratica di crescita personale.

In questo articolo abbiamo raccolto 8 frasi buddiste del grande maestro Thích Nhất Hạnh, un monaco buddhista, poeta e attivista per la pace che si limita a meditare, ma passa all’azione per favorire il cambiamento.

Il suo impegno per la pace lo ha reso inviso al governo del proprio paese, il Vietnam, ma ciò non gli ha impedito di girare il mondo ed insegnare tanto la nonviolenza quanto l’arte di vivere consapevolmente.

Thích Nhất Hạnh è infatti noto per i suoi numerosi insegnamenti sull’approccio alla consapevolezza del vivere, vera ed unica chiave per il cambiamento secondo il monaco.

Ecco per te alcune delle sue pillole di saggezza sullimportanza del meditare.

8 Frasi Buddiste Per Cominciare a Meditare Come Un Monaco

1# Cos’è la Meditazione

“Meditare è guardare in profondità nel cuore delle cose.”

– Thich Nhat Hanh

Non servono nient’altro che silenzio e concentrazione per dare uno sguardo più profondo e duraturo alla realtà di tutti i giorni. Non tecniche particolari imparate sui libri né corsi sfiancanti che portano solo frustrazione: no, la meditazione richiede solo una leale volontà di guardare in faccia la realtà per quello che è.

Potremmo definire la meditazione come un bel colpo di spugna sulla superficialità e sulle banalità di tutti i giorni.

Ci vuole coraggio e serve volontà per decidersi ad eliminare il superfluo che ci circonda e che ci conferisce false sicurezze. Il primo passo per approcciarsi alla meditazione è proprio questo: decidere di togliere l’inutile e concentrarsi sul necessario, il che è già di per sé una presa di coscienza.

 

2# Non è una Via di Fuga

“La meditazione non è un’evasione ma un incontro sereno con la realtà.”

– Thich Nhat Hanh

Faccio meditazione per estraniarmi dalla realtà’: non c’è niente di più falso di un pensiero o un’affermazione del genere. Dobbiamo fare chiarezza sul concetto di ‘realtà’, solo in seguito l’insegnamento di Thích Nhất Hạnh risulta avere un senso.

Se per realtà intendiamo quella riempita dal vuoto tecnologico in cui viviamo, allora sì, meditare rappresenta una fuga, ma se noi diamo a questa parola, -realtà-, lo stesso significato che gli dà il monaco zen, allora la meditazione diventa un tuffo senza salvagente.

La vita moderna ci distrae dal vivere.

Ogni impegno, dal fare la spesa all’andare al lavoro, condito con una connessione costante con gli altri via digitale, diventa un ostacolo, una semplice ‘cosa da fare’.

Questa non è realtà, è routine. Ed è stressante, ecco perché aneliamo a quei dieci minuti di meditazione giornalieri: per uscire da questa logica che ci rende impotenti ed apatici verso tutto e tutti.

3# É Semplice Respiro 

“Quando inspiri, torni a te stesso. Quando espiri rilasci ogni tensione.”

– Thich Nhat Hanh

Il respiro è la base della meditazione e saper respirare non è scontato: chi lo fa in modo corretto ne ha benefici fisici, mentali e psicologici.

Il respiro è fonte primaria di vita e certamente non secondaria di benessere, ovvero del vivere bene. Con la meditazione il respiro diventa pensato ed ogni particella di aria che entra ed esce dal nostro corpo assume un significato aggiunto: inspirando accogliamo la vita, espirando ne eliminiamo le brutture.

Concentrandoci su nient’altro che il rumore dell’aria che entra nel nostro corpo per poi uscire, calmiamo il caos di cui è in balia la nostra mente, fermiamo il vortice di pensieri che senza sosta macina idee ed eliminiamo l’ansia che il nostro agire ed il nostro pensare immancabilmente ci procurano.

4# É Un Buon Risveglio

“La mattina quando vi alzate, fate un sorriso al vostro cuore, al vostro stomaco, ai vostri polmoni, al vostro fegato. Dopo tutto, molto dipende da loro.”

– Thich Nhat Hanh 

La gratitudine è un’abitudine che dobbiamo tornare a praticare. Dire grazie non è mai banale e questo è uno dei più grandi insegnamenti delle frasi buddiste, non implica responsabilità e comporta solo benefici. Ringraziare ciò che ci mantiene in vita è il minimo che possiamo fare e non serve nemmeno aprir blocca: è sufficiente un sorriso.

 

5 # É Efficienza

“Se la pratica è corretta, se la pratica è buona, per generare una trasformazione e una guarigione non occorrono cinque o dieci anni, possono bastare anche poche ore.”

– Thich Nhat Hanh

Impara il metodo giusto subito e risparmierai tempo in futuro.

Se desideri imparare a meditare scopri qui il video post che il maestro Amadio Bianchi ha girato in esclusiva per la nostra community.

Nessuna frustrazione, solo risultati: è il sogno di tutti quelli orientati al raggiungimento di un obiettivo.

La meditazione, come qualunque altra cosa, richiede esercizio, quindi è meglio investire tempo ed energie nell’imparare una pratica corretta piuttosto che passare da una strategia all’altra senza concludere nulla, ma solo vanificando gli sforzi. Bisogna mantenere concentrazione e focalizzare le energie correttamente affinché i nostri tentativi vadano a buon fine.

Cambiare è possibile, ma bisogna farlo nel modo giusto.

6# É Vivere Con Lentezza

“Vivere in piena coscienza, rallentare il proprio passo e gustare ogni secondo ed ogni respirazione, questo è sufficiente.”

[Thich Nhat Hanh]

‘Vivere con lentezza’ dovrebbe diventare il nuovo motto di tutti i giorni, l’hashtag con cui scandiamo le azioni della nostra vita. Del resto stiamo parlando di un insegnamento che da sempre è presente nelle frasi buddiste.

Solo rallentando il ritmo possiamo avvicinarci alla consapevolezza e solo fermandoci possiamo raggiungere piena coscienza di noi stessi.

È fuor di dubbio che l’epoca in cui viviamo gioca contro di noi ed il nostro ‘risveglio’ interiore, ma mai una sfida ha avuto circostanze attenuanti per farci raggiungere i nostri obiettivi, o no?

Certo, un tweet tira l’altro, ma dipende da noi se vogliamo continuare a vivere di automatismi digitali o considerare invece l’idea di riscoprire il valore delle ‘piccolezze’ che ci permettono di vivere, come respirare ad esempio.

Lentezza è consapevolezza, ricordalo.

7# É Consapevolezza

“Riconoscere le nostre emozioni senza giudicarle o respingerle, abbracciandole con consapevolezza, è un atto di ritorno a casa.”

– Thich Nhat Hanh

Le emozioni sono i nostri grandi nemici, quei mostri contro cui sembra che niente e nessuno possa vincere: tanto loro avranno sempre la meglio e ci faranno pensare, dire e fare quello che vogliono loro.

Arrendersi di fronte ai sentimenti è logico e non ci sentiamo in colpa a vivere rassegnati in balia delle emozioni, perché la consideriamo la cosa più umana che ci sia.

Sai cosa? È una scusa, una difesa, un muro che ti rifiuti di scavalcare perché hai paura di sentirti vuoto senza emozioni.

Se cominci a fare pulizia tra i tuoi sentimenti ti sentirai via via sempre meglio, oltre che più efficiente.

Se ti dai la possibilità di capire perché provi quello che provi, allora stai cominciando a capire chi sei: ti sei auto-eliminato dal gioco dei giudizi e pregiudizi e ti stai facendo strada verso la tua vera identità soffiando via la nebbia che tutto stordisce.

8# É Vivere Qui ed Ora

“La nostra vera casa è “l’ora”. Vivere l’istante presente è un miracolo.”

– Thich Nhat Hanh

‘Cogli l’attimo’ e vivi ogni istante come se fosse l’ultimo.

Quando cominci a renderti conto che passato e futuro non esistono se non nella tua mente, il mondo ti crolla addosso. Poi però inizi ad entrare nella logica del presente, dell’eterno presente, e tutto si semplifica.

Non saranno più le aspettative per il domani a tormentarti, né i ricordi di ieri ad assillarti: ogni energia sarà concentrata sull’ora, sull’oggi, sull’adesso, e qualsiasi cosa farai sarà potente come mai prima saresti stato capace.

L’illusione del tempo ti ha tolto coraggio e speranza, ma la scoperta di vivere già nell’eternità ti farà rinascere. Sarà un vero e proprio ‘risveglio’, l’inizio di una vita consapevole.

Ora è arrivato il tuo momento!

Raccontaci: quale di queste frasi buddiste ti è piaciuta di più?

Raccontacelo nei commenti qui sotto.

<3 Ispirati e Lasciati Ispirare <3

***Nota Importante***

Se vuoi imparare a meditare non perderti il video che il Maestro Amadio Bianchi ha girato in esclusiva per la nostra community.

Potrai scoprire come meditare in modo semplice dalla voce di uno dei più grandi maestri di meditazione d’Europa e iniziare al meglio il tuo percorso di pratica.

Scopri qui il video con il maestro Amadio Bianchi.

Avatar

Frasi Celebri

Frasicelebri.it è il primo sito italiano di frasi, aforismi e citazioni. Tra gli innumerevoli argomenti a disposizione, quelli che parlano di meditazione, crescita personale e realizzazione di sè contano centinaia di citazioni dei più importanti esperti del settore, nonché di grandi filosofi del passato, guru spirituali e leader moderni.

2 Commenti

  • Avatar Sabrina says:

    Ho iniziato un mese fa un percorso di mindfulness, che riprende le tecniche di meditazione buddista e sto riprendendo il contatto con me stessa e con ciò che in passato ho rifiutato e ho cercato di mettere da parte. So che sarà un percorso lungo che durerà per tutta la vita, ma ho ripreso a camminare e non mi farò più prendere dalla “fretta”. Sarà sicuramente un bellissimo viaggio. Buona vita a tutti ♡

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato.