Mangia Sano e Fai Bene al Pianeta in 5 Pratici Step

alimentazione corretta

Dieta low carb, dieta high carb, dieta ad alto contenuto proteico, dieta a basso contenuto di grassi…chi più ne ha più ne metta in fatto di alimentazione corretta…

Ma al tempo stesso, per quante nuove diete del momento e consigli per tornare in forma abbiamo a disposizione, il tasso di persone in sovrappeso e obese aumenta.

Dire semplicemente alle persone che dovrebbero mangiare cibo più salutare non basta.

I dati più recenti mostrano che, nonostante le numerose campagne informative intraprese negli ultimi anni, il numero di persone con problemi di peso aumenta.

Come si può invertire questa tendenza?

Alimentazione Corretta e Strategie Concrete

Le persone hanno bisogno di strategie per tradurre le informazioni in azioni concrete e salutari.

Biologico, locale, sostenibile, slow…abbiamo sentito talmente tante volte queste parole, che ormai ci abbiamo fatto l’abitudine.

Ovunque ci giriamo, le vediamo su etichette con immagini di campi fioriti, le ascoltiamo in diretta in televisione e alla radio e stiamo iniziando a renderci conto che con le nostre scelte possiamo esprimere molto più che una preferenza alimentare.

Per almeno tre volte al giorno abbiamo la possibilità di trasformare la nostra realtà ed anche quella delle persone che ci circondano, fino ad arrivare anche a quella del Pianeta e delle creature che ci vivono.

Scegliere di alimentarsi con ingredienti locali, di origine biologica è sicuramente la scelta migliore per fare accedere tutto questo. Ciò che serve davvero è però un piano semplice da seguire e uno stile di alimentazione abbastanza flessibile da poter essere adattato alle situazioni.

Ecco i primi semplici 5 passi – più un bonus – rapidi ed efficaci, per iniziare a vedere dei cambiamenti e adottare un’alimentazione sostenibile, che ti permetta di mangiare sano ed allo stesso tempo dare il tuo contributo al miglioramento delle condizioni del pianeta.

5 Passi + 1 Bonus Per Mangiare Bene e Rispettare il Pianeta

1- Un passo alla volta

Per una trasformazione duratura è meglio partire con piccoli passi alla tua portata.

Inizia, per esempio, dal frigorifero o dalla dispensa e vai alla ricerca delle trappole: se ultimamente hai comprato cibo confezionato, perché andavi di fretta, perché eri nervoso e avevi bisogno di addentare qualcosa, mettilo via e al suo posto metti invece cibo di stagione come verdura e frutta fresche.

Ad ogni pasto sostituisci una portata con una insalata o una zuppa, cruda o cotta, di verdura e invece del caffè preparati un infuso di erbe, un centrifugato di verdura o un “caffè” d’orzo.

Appendi in cucina immagini di verdura e frutta: è risaputo che quello che vediamo più spesso può influenzare le nostre scelte. Scegli foto o poster pieni di colori e con composizioni che ti diano un senso di vivacità, freschezza e leggerezza.

2- Acquista il più possibile cibo locale

Scarica da internet informazioni sui coltivatori della tua zona e informati sulle loro produzioni.

Frequenta i mercatini e se trovi cibo con etichette, controllale e chiedi spiegazioni, se necessario.

Consumare cibi vicini è uno dei passi più importanti verso l’alimentazione corretta, perché gli alimenti saranno freschi e quindi più ricchi di elementi nutritivi.

3- Conosci la storia dietro al tuo cibo

Prima di acquistare un qualsiasi prodotto, poniti alcune domande:

– Da dove viene l’articolo che sto per comprare?

– Come è stato prodotto? E’ stato prodotto con pratiche e modalità eque? Gli ingredienti sono stati raccolti rispettando i ritmi della Terra e i diritti dei lavoratori?

– Quanti chilometri ha percorso questo cibo, per arrivare fin qui? Esiste un’alternativa meno inquinante?

– É davvero fresco o è stato trattato per apparire tale?

Se le risposte ti soddisfano procedi all’acquisto, altrimenti fermati e cerca qualcosa di più salutare.

4- Introduci un cibo nuovo nella tua alimentazione

Prova un frutto o un vegetale che non hai mai assaggiato, al posto di uno che sei solito mangiare e divertiti ad inventare una ricetta. 

Se hai bambini, questo può diventare un gioco ed un’attività divertente per coinvolgerli attivamente nella preparazione dei pasti e per educare il loro gusto, abituandoli a mangiare cibi diversi, più nutrienti e sostanziosi.

Se non hai figli, divertiti lo stesso a “giocare” in cucina e ad affinare le tue abilità culinarie!

5- Crea il tuo orto personale

Poter assistere di persona al miracolo di vedere un seme che piano piano diventa un alimento da consumare può essere un incentivo per spingerti a creare un tuo orto personale.

Se abiti in campagna, non hai problemi, ma anche se abiti in città puoi creare un piccolo orti da terrazzo e con le coltivazioni verticali puoi raccogliere cibo fresco per te e la tua famiglia; sono sufficienti poche decine di euro per i vasi (o i pallet, per i più avventurosi che decidono di lanciarsi nella coltivazione utilizzando appunto i pallet usati), la terra e i semi ed in poco tempo avrai raccolti ricchi e soddisfacenti e puoi fare la stessa cosa con le piante aromatiche.

Step Bonus:

Adotta un albero!

Proponi ad un contadino di adottare uno dei suoi alberi, o parte del suo orto dietro pagamento di una quota; ti farai carico delle spese per la crescita e in cambio riceverai una parte del raccolto.

Condividi queste informazioni con il maggior numero di persone possibili e inizia dalla tua alimentazione per migliorare la tua salute e quella del pianeta!

Fai già scelte alimentari consapevoli? In particolare:

Quando fai la spesa leggi le etichette dei prodotti che acquisti? – Cerchi di consumare cibi locali o biologici? – Sapevi che le tue scelte alimentari hanno un impatto non solo sulla tua salute ma anche su quella del pianeta?

P.S Lo sappiamo, non è così facile seguire un’alimentazione corretta, soprattutto se siamo sempre di corsa e consumiamo molti cibi fuori casa.

E spesso le cattive abitudini alimentari non solo ci ‘rubano‘ energia e voglia di fare, ma non ci aiutano di certo a perdere peso, soprattutto se il nostro obiettivo è tornare in forma.

Per questo ti invito a scoprire un VIDEO gratuito che ha già cambiato la vita di migliaia di persone e che ti permette di scoprire un metodo per tornare in forma diverso da tutto ciò hai mai visto finora.

Impossibile, starai pensando…ormai nessuno inventa più niente di nuovo in materia di alimentazione corretta!

Beh, ti invito a ricrederti, perché ti sto parlando di un metodo che NON conta le calorie o ti chiede di seguire diete ferree, ma lavora sul tuo subconscio per aiutarti a tornare in forma e recuperare il peso ideale.

Si tratta del Metodo Silva per Tornare in Forma e tu puoi scoprirlo con uno straordinario Video Gratuito cliccando qui.

metodo silva per tornare in forma

Avatar

Susanna Eduini

Susanna ha conseguito un Master in Programmazione Neuro Linguistica e Neuro-Semantica presso l'università L'UCE di Blessyou, è inoltre Self-Actualization e Wellness Coach ACMC USA ed è anche una dei tre Meta-Coach italiani certificati da L. Michael Hall - ACMC USA. E' membro dell'ISNS -USA International Society of Neuro-Semantics e della Società Italiana di Neuro-Semantica; è Master Firewalker Instructor e Corporate Firewalk Instructor and Motivational Trainer (SUNDOOR USA) e Breathwork Practitioner (SUNDOOR USA). Ha collaborato con Lucia Giovannini alla realizzazione del libro sul crudismo "Il Crudo è Servito", Edizioni MyLife ed è co-autrice dei libri "Frullato e Mangiato" e "Dolce e Crudo", Edizioni MyLife. A breve lancerà in rete il suo sito in cui tratterà di alimentazione crudista e sviluppo delle proprie potenzialità. Ha studiato con uomini e donne di medicina di diverse tradizioni. Si interessa da anni di temi legati al Femminile.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato.